Stand with Ucraina

Insights

Come stanno cambiando i report in Europa?

Il tema del reporting rimane sulla cresta dell’onda tra coloro che si occupano di comunicazione d’impresa, investor relators e responsabili finanziari: vediamo quali sono le tematiche calde, oggi.

Come stanno cambiando i report in Europa?
Come stanno cambiando i report in Europa?
8 Novembre 2017

I tempi in cui il Bilancio Annuale era spedito semplicemente a poche istituzioni, soggetti, è ormai preistoria.

Negli ultimi anni si è registrato un costante aumento di consapevolezza nei confronti del tema. L’accelerazione tecnologica, le nuove linee guida e le regolamentazioni in materia hanno portato ad importanti cambiamenti, trasformando la redazione dei bilanci da un compito limitato ai dipartimenti finanziari ad un progetto trasversale, che coinvolge più funzioni all’interno dell’azienda, convertendolo inoltre da una mera dichiarazione sulle performance passate ad un documento strategico, da un manuale criptico riposto sullo scaffale di una comunità ristretta di interessati ad un capolavoro di design digitale. 

La quarta edizione della nostra ricerca, che ha preso in analisi le migliori 800 aziende quotate, ci dice che la grande innovazione nella rendicontazione è data dalle caratteristiche di integrazione e sinteticità.

La caratteristica di integrazione si riferisce al fatto che, a livello di contenuto, sono integrati nel documento diversi aspetti: sociali, economici ed ambientali. Come conseguenza naturale, anche prima del recepimento delle direttive dell’Unione Europea da parte delle legislazioni nazionali, molte aziende hanno incluso informazioni non finanziarie nel loro bilancio annuale o hanno deciso di passare dalla pubblicazione di due report separati (bilancio e bilancio di sostenibilità) ad un unico documento integrato. Come si vede nella nostra analisi, dal 2015, il numero di aziende che hanno pubblicato un solo report è aumentato del 34%, mentre il numero di aziende che hanno pubblicato due report distinti è diminuito del 30%. 

Il secondo trend responsabile di questa evoluzione è la sinteticità, che significa focalizzarsi solo su quello che è effettivamente importante, che conta davvero, adottando nuovi tipi di linguaggio, stili e forme di comunicazione.

“Un report integrato, è una comunicazione breve e concisa. Questa sinteticità, significa mettere in risalto quello che conta davvero, grazie al processo di determinazione di materialità. Significa anche esprimere i concetti in modo chiaro e con il minor numero di parole possibile, privilegiare un linguaggio rispetto all’utilizzo di gerghi o terminologie tecniche, seguire una struttura logica e includere riferimenti trasversali interni, con il rimando a informazioni più dettagliate o fonti esterne…”
International Integrated Reporting Council – IIRC

La sinteticità sta diventando l’ingrediente primario nella presentazione e comunicazione dei risultati. Possiamo addirittura dire che più un report è integrato, più è di natura digitale.

La presentazione dei bilanci come mini-siti, in cui focalizzarsi solo su ciò che è realmente importante per gli Stakeholder e per le aziende, secondo il principio di materialità, dimostra come le aziende stiano facendo leva sulle piattaforme digitali, sfruttando tutti i possibili vantaggi derivanti da queste, collegando i modelli di business alle strategie creando valore rispetto a policy e prestazioni attraverso:

  • tecniche visive;
  • infografiche animate;
  • strumenti interattivi e sintesi in formato video clip.

 

Negli ultimi quattro anni, il numero delle Revisioni Annuali è cresciuto del 52%, e in veste di riassunti digitali in formato html, rappresentano il 64% dell’interazione per le organizzazioni europee incluse nell’indice 800 STOXX.

Per capire meglio questi trend, quest’anno abbiamo inserito più esempi e casi di studio, rispetto alle precedenti edizioni della ricerca. Speriamo che questa analisi possa tenervi aggiornati non solo sui cambiamenti in atto per quel che riguarda la comunicazione dei bilanci, ma che possa agire anche come fonte d’ispirazione, stimolando nuove idee per la vostra prossima rendicontazione.

 

Annual Reporting in Europe 2017

Approfondisci

Vuoi sapere di più su Impresa, Sostenibilità e Comunicazione?
Contattaci