Case studies

Stellantis

Il primo CSR Report di Stellantis (post fusione FCA e PSA): un .pdf interattivo navigabile come un sito web con un’impostazione grafica chiara e rigorosa, tutta giocata sugli elementi caratteristici dell’identity della Company.

  • Bilanci cartacei e digitali

Creatività, ma con paletti ben precisi 

Font, palette colori, elementi grafici, impostazione delle infografiche, quando questi elementi sono dichiarati e non vengono messi in discussione al fine di restituire in maniera chiara l’immagine aziendale (soprattutto quando una società è appena nata e ha bisogno di farsi conoscere e riconoscere) essere creativi è sempre una sfida interessante. Per questo progetto abbiamo giocato di cesello, intervenendo su tutti gli aspetti su cui avevamo un po’ di margine di manovra, dalla curvatura degli angoli dei box alle texture, dallo stile delle icone a quello degli highlights

stellantis1

Molto più di un PDF

Per riuscire a realizzare un CSR Report che soddisfacesse le esigenze del cliente, abbiamo implementato una strategia innovativa che andasse a toccare in primis la forma grafica, che è risultata innovativa e performante, senza però sacrificare contenuti e dettagli. 
Il tutto si amalgama in modo omogeneo e intelligente, per garantire a chiunque si interfacci con il documento una lettura piacevole e chiara.

Il risultato

Un CSR Report chiaro e facilmente consultabile, che unisce le caratteristiche di una pubblicazione cartacea all’attualità di una consultazione via web, con un menù che richiama quello di un sito internet, compresi alcuni requisiti di accessibilità.
icona case studies

Blog

Notizie sul tema

«Per accessibilità si intende la capacità dei sistemi informatici di erogare servizi e fornire informazioni fruibili, senza discriminazioni, anche da parte di coloro che a causa…
È tempo di bilanci. È possibile trasformare un’attività impegnativa e stressante come quella della pubblicazione dei report in un momento chiave per rinforzare comunicazione e…
Si parla molto dei nuovi modelli di impresa che, trasalendo l’unico ruolo di operatore economico meritocratico, diventano agenti attivi di una piena responsabilità in campo…

Sei interessato a un progetto come questo?